Dopo tutte le auto schilometrate che abbiamo intercettato tra gli annunci, quando ci troviamo davanti un'auto in ottime condizioni e con un chilometraggio piuttosto basso, è ragionevole verificarlo.

Questo è, infatti, quanto richiesto ad Alfredo dal riveditore certificato Car Clinic, che ha acquistato una bella Audi con queste caratteristiche e vuole condividere con tutti la dimostrazione che il chilometraggio dichiarato dell'auto è quello reale.

Alfredo ci mostra la procedura, in questo video, utilizzando il servizio CARFAX ; sono indagini che facciamo normalmente sulle auto che i rivenditori desiderano acquistare a loro volta e che ci danno la completezza di informazioni e la trasparenza che ci contraddistingue.

In entrambi i casi esposti in questi video, Alfredo ha utilizzato il servizio CARFAX per investigare sullo storico del veicolo in vendita, scoprendo sia i sinistri subiti, sia la loro entità.

Si tratta di un livello di indagine più ampio di quello del semplice controllo del chilometraggio nelle revisioni, visibile sul sito del PRA. Qui si riesce a risalire allo stato dell'auto anche se importata da un Paese Straniero.

Se poi le ricerche devono essere più approfondite e svolte su tutti i database italiani e stranieri disponibili e dare un report certificato, il servizio idoneo è quello di ACQUISTA TRANQUILLO.
A che cosa serve questa certificazione? A poter documentare lo stato dell'auto (e quindi una stima di valore reale), magari in caso si desideri venderla.

Il "miracolo" della 500

Importata dagli USA

Le domande che vengono poste più spesso ad Alfredo riguardano le differenze fra i vari "strumenti" che possiamo utilizzare per conoscere le reali condizioni un'auto. I video già pubblicati mostrano chiaramente come qualsiasi automobilista possa accedere al Pubblico Registro Automobilistico per fare autonomamente alcune ricerche sul chilometraggio reale di un veicolo, riportato nei vari tagliandi.

Se poi ci servono ulteriori dati è necessario ricorrere a servizi a pagamento, il cui prezzo varia a seconda del livello di informazioni che ci serve.

Vediamo qui un ulteriore esempio di come, attraverso il servizio Carfax, siamo risaliti alle informazioni che volevamo acquisire, sulla Mini Cooper dell'annuncio, apparentemente in ottime condizioni.

Ma l'esperienza ci insegna a non fermarci alle apparenze e sia per la nostra sicurezza che per motivi economici, è doveroso sapere lo stato reale di un'auto che ci interessa acquistare.